Pagine

lunedì 6 maggio 2013

60 giorni per un fisico da paura con Insanity

Il nome dice tutto. Persino il suo ideatore - il famoso, negli USA, fitness trainer Shaun T - ritiene questo metodo un allenamento per pazzi.


Ma che cos'è?
Si tratta di un programma di allenamento composto da combinazioni di esercizi aerobici e muscolari, da eseguire a corpo libero, ad alta (altissima!) velocità.
Negli Stati Uniti è diventato un vero e proprio prodotto commerciale, con tanto di marchio registrato. È, infatti, possibile acquistare un pack composto da 10 DVD con allenamenti diversi, una dieta da seguire durante i 60 giorni, un calendario per controllare i progressi e un supporto on-line con esperti trainer di Insanity.


Funziona davvero?
Inutile girarci intorno. È un allenamento molto tosto e, se seguito alla perfezione (allenamento quotidiano, con un solo giorno di riposo alla settimana), i risultati si vedono. Il corpo risulta più snello, più asciutto e più modellato già dopo le prime due settimane. Sul web si trovano moltissime testimonianze fotografiche.

C'è da precisare, però, che non è adatto a tutti. E non si può certo passare da mesi e mesi passati a poltrire sul divano ad un allenamento di Insanity senza una preparazione adeguata. Inoltre, bisogna tenere presente che se si hanno problemi alle articolazioni o alle vertebre, è assolutamente sconsigliato. Quindi, prima di intraprendere questo tipo di allenamento, meglio rivolgersi al proprio medico se non si vuole incorrere in traumi o lesioni.

Se volete provare, qui sotto trovate il video relativo al primo giorno di allenamento, che non è altro che un fit test. Io, almeno per il momento, passo!

Nessun commento:

Posta un commento