Pagine

giovedì 3 ottobre 2013

Victoria's Secret model diet: la dieta degli angeli della famosa casadi intimo

Qualche giorno fa, navigando sul web alla ricerca di qualche nuovo esercizio/workout/video, mi sono imbattuta su un articolo che parlava della dieta che devono seguire le modelle di Victoria's Secret. 




Naturalmente è inutile dire quanto siano invidiabili i corpi perfetti, asciutti e leggermente scolpiti di Adriana Lima (uno degli "Angeli" più famosi di Victoria's Secret) e di Miranda Kerr (moglie di Orlando Bloom, che tuttavia a me non piace molto).

 


È chiaro che 

per avere un fisico del genere - magro ma, comunque, non schelettrico e privo di massa come molti modelli che sfilano sulle passerelle delle settimane della moda - ci siano sacrifici ed attività fisica. 

Per quanto riguarda la parte "ginnica", si allenano tutti i giorni con un personal trainer e nelle tre settimane precedenti un evento, l'allenamento passa a due volte al dì.
Su Youtube si trovano moltissimi video che illustrano alcuni dei workout ed esercizi che seguono (o meglio dire, devono seguire) le modelle. 
Tra l'altro, ne ho provati alcuni e sono molto carini. 










Ma per quanto riguarda la parte "dietetica", mi è venuto un pò da storcere il naso ed  ora vi spiego cosa prevede esattamente la routine di Adriana Lima (ma alla fine, sarà così un pò per tutte!).
- Ogni giorno beve un litro di acqua e si nutre solo con verdure e proteine magre;
- Nove giorni prima della sfilata o dello show, inizia una dieta priva di solidi, bevendo solo frullati di proteine che includono uova in polvere;
- Due giorni prima dello spettacolo, beve quasi 4 litri di acqua al giorno;
- Dodici ore prima della sfilata o dello show, smette completamente di bere (acqua o frullati che siano!).

Pare che questa sia una tecnica molto diffusa anche tra i culturisti e i partecipanti ai concorsi in costume perchè si riescono a perdere fino ad un paio di chili in liquidi e il corpo appare più scolpito (è, comunque, una cosa che funziona solo se si beve già molta acqua regolarmente).

Tuttavia, non è tutto oro quel che luccica. Adriana Lima dichiara di riuscire a perdere fino a 8 chili prima di uno show (ma dove li aveva nascosti quegli otto chili?!), ma appena si torna a bere normalmente si recuperano "i chili persi", o meglio, i liquidi.

Sono davvero molto perplessa perchè, anche se per loro è uno stile di vita assolutamente normale (tant'è che ne parlano con estrema tranquillità), non mi pare un esempio da seguire.
Personalmente diventerei isterica dalla fame!

Voi cosa ne pensate?

6 commenti:

  1. Io le invidio troppo, hanno fisici perfetti x me e sono pure belle di viso (cosa non scontata in una modella), e come dici te sono magre senzagli estremi che si vedono sulle passerelle dei marchi più famosi di vestiti.. Che poi spesso sono abiti larghissimi, cosa te ne fai di scegliere ragazze così secche?? E poi gli stilisti dicono che sono solo manichini x loro x quello devono sparire dentro i vestiti.. Ma io quando guardo un vestito voglio sapere come veste, come si appoggia sui fianchi e sul seno, se lo voglio vedere su una gruccia vado in negozio non a una sfilata! Mah...
    Ma quelle di victoria secret mi piacciono troppo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Raki, sono perfettamente d'accordo con te.
      Però le diete pre-sfilate mi porterebbero all'esaurimento!!!

      Elimina
    2. Infatti non credo sia poi così semplice essere modella come tutti credono..e poi ti immagini dover fare foto in bikini che so in mezzo alla neve?

      Elimina
  2. Penso che le modelle di Victoria's Secret sfilando per langerie, siano in qualche modo ''costrette'' a non essere scheletri, perchè quando una modella indossa un reggiseno o magari uno slip si vuole vedere la ''curva'' :) Sono magre,ma allo stesso tempo hanno lato B e seno ben pronunciati!
    Poi nei negozi Victoria's Secret i manichini non sono per niente magrissimi, anzi :)

    RispondiElimina
  3. Infatti ho letto che le modelle di intimo e le fotomodelle (quelle che fanno le pubblicità sui giornali) possono essere anche taglia 40-42 e anche essere mono di 1,75 (ce ne sono anche 1,65m) proprio xkè servono ragazze normali, con qualche curva (porto una 42 io x esempio, ma non mi mancano x niente, anzi!) X riempire bene reggiseni e/o vestiti (chi comprerebbe un reggiseno visto addosso a una prima scarsa, o dei jeans che palesemente non mi entrerebbe in un braccio a me?)..
    E' x le sfilate di alta moda che cercano quelle taglia 36, magre e ossee giustificandosi dicendo che non deve alterare l'abito, anche se a questo punto mi chiedo xkè non usare quegli appendi abiti con le rotelle sotto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. raki sono completamente d'accordo con te, volevo solo farti notare che, tu parli di taglie 36 come manichini, ma la maggior parte degli angels, tra le più famose, sono alte dai 1.75 agli 1.80 per pesare dai 50 a massimo 60 kg e hanno taglie dalle 32 alla 36, ma per la maggior parte 32/34...

      Elimina