Pagine

lunedì 4 novembre 2013

Tre esercizi per rassodare e tonificare l'interno coscia

L'interno coscia, che incubo!
È uno dei punti più odiati ma più comunemente "problematico" in noi donne. 
Tra l'altro, senza l'utilizzo degli appositi macchinari che troviamo in palestra, risulta sempre un pò difficile ottenere i risultati desiderati. 
Ma, senza abbattersi, grazie alla richiesta di una delle follower di questo blog (che ringrazio) ho selezionato alcuni utili esercizi (e nemmeno tanto difficili) da fare per tonificare e rassodare l'interno coscia. 




Esercizio 1
Affondi: 
Posizione di partenza: in piedi, gambe chiuse, mani sui fianchi. Fare un grande passo avanti con la gamba destra, fletterla a 45°, sollevare il tallone sinistro e sfiorare il pavimento con il relativo ginocchio. Mantenere la posizione per alcuni secondi e tornare a quella di partenza. 
Ripetere con la gamba sinistra.
Durante l'esecuzione, mantenere la schiena dritta e prestare attenzione al ginocchio che non deve superare la punta del piede durante l'affondo. 
Si consigliano 3 serie da 20 (10 per gamba).

Esercizio 2
Squat: 
Posizione di partenza: gambe divaricate, braccia stese in avanti. Abbassarsi, piegando le ginocchia ad angolo retto, senza superare la punte dei piedi. Tornare alla posizione di partenza e ripetere l'esercizio.
Durante l'esecuzione mantenere il piede a perfetto contatto con il pavimento e la schiena dritta.
Si consigliano 3 serie da 20.

Può essere utile lo squat challenge, proposto qualche mese fa. 

Esercizio 3
Adduzioni a terra sul fianco:
Posizione di partenza: distesi sul fianco, testa appoggiata sul braccio piegato. 
Piegare la gamba superiore, appoggiando il tallone a terra, all'altezza del polpaccio dell'altra gamba e in linea con l'anca.
Tenere la gamba inferiore dritta, con il ginocchio leggermente piegato. 
Sollevare la gamba il più in alto possibile. 
L'esercizio va ripetuto con entrambe le gambe. 
Si consigliano 3 serie da 20 (10 per lato).


Ricordiamoci di affiancare ad esercizi mirati come questi, allenamenti più completi e aerobici, come la corsa o il nuoto, ad esempio. 

2 commenti:

  1. Hihihihi mi sento tirata in causa! ;)
    Il challeng squat lo sto provando sono al 5 giorno.. E l'esercizio 3 pure :D
    Ma gli affondi non so xke, ma tra tutti gli esercizi provati, fatti, trovati, anche solo fare l'affondo e tenere la posizione e' una fatica assurda, e quindi non li faccio mai... Mi dovrò impegnare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutta colpa tua! Ihihih
      Io gli squat dovrei proprio riprenderli perchè sono ferma dal 16/10 con l'attività fisica e già si vedono cambiamenti (in peggio!).
      Ti dirò, gli affondi stanno sulle balle anche a me... Però sono efficaci. Anche quelli laterali andrebbero fatti....li hai mai provati?

      Elimina