Pagine

domenica 28 luglio 2013

Sport in estate: alcuni consigli per allenarsi

Fa caldo. Molto caldo. E così si tende a "mollare" un pò, a lasciarsi andare.

Sono stata via per qualche giorno, in montagna, al fresco. Malgrado questo, oltre a qualche giro in bici e qualche camminata, sono stata a riposo. E riprendere è stata proprio dura!

Cosa possiamo fare per non soffrire troppo durante gli allenamenti estivi?


Prima di iniziare l'allenamento
- Scegliere il momento giusto: sembra una cosa logica, ma è sempre meglio ricordarla. Gli allenamenti (che si tratti di jogging o di una semplice camminata a passo sostenuto) vanno eseguiti preferibilmente al mattino o alla sera, col fresco o comunque non sotto al sole cocente.
- Scegliere l'abbigliamento giusto: prediligete vestiti leggeri, ampi, con tessuti che facilitano la traspirazione e dai colori chiari (bandite magliette e pantaloncini neri!).

Non dimenticate, inoltre, di spalmarvi uno strato di crema protettiva con FP adatto al vostro tipo di pelle, di indossare gli occhiali di sole e un cappellino (meglio ancora se bagnato).

mercoledì 3 luglio 2013

Metodo tabata: come allenarsi in 4 minuti

Negli anni '90, il Dott. Izumi Tabata ha sviluppato, presso l'Istituto Nazionale della Salute e dell'Alimentazione di Tokyo, un metodo di allenamento davvero efficace e con risultati duraturi nel tempo.
Considerato uno dei migliori HIIT (Hight Intensity Interval Training), il Tabata training è semplicemente composto in questo modo:
4 minuti di allenamento intenso suddiviso in 8 serie da 20 secondi con 10 secondi di recupero tra una serie e l'altra.
Quello che è importante è entrare nella fascia brucia-ciccia.
Così come abbiamo già visto nel precendente post sull'allenamento con la cyclette, durante tutto il tabata training, dobbiamo entrare nella fascia aerobica e mantenerci tra il 65 e il 75% della nostra FCmax (ricordatevi di fare ul calcolo prima, trovate le formule al link qui sopra).
Proprio per essere sicuri della corretta esecuzione del Tabata Training, è consigliato l'acquisto e l'utilizzo di un cardiofrequenzimetro.