Pagine

venerdì 17 gennaio 2014

Graham Elliot cambia vita e perde 60 kg per diventare magro

Chi è fan di Masterchef USA o un amante di tutto quello che gira intorno al mondo della cucina - come i foodblogger - conosce bene Graham Elliot.
37 Anni, è il più giovane chef ad aver ricevuto quattro stelle michelin. 
Marito, padre, imprenditore (molti i suoi ristoranti), star televisiva grazie al noto programma di cucina e... obeso. 
Lo abbiamo sempre visto così, con i suoi 180 kg, braccia scoperte a mostrare tutti i suoi tatuaggi.
Anche ieri sera, nella puntata italiana di Masterchef, che lo vedeva ospite dell'amico e collega Joe Bastianich. 
Ma da quando è stata registrata la puntata, le cose sono cambiate.
Lui è cambiato. Si è sottoposto ad un'operazione chirurgica per asportare parte dello stomaco e ha cambiato stile di vita. 
A convincerlo, i suoi figli di 1,3 e 6 anni, la difficoltà nel fare le cose più semplici di tutti i giorni (come allacciarsi le scarpe, ad esempio) e gli amici Gordon Ramsay (ex giocatore di calcio) e Joe Bastianich (ex obeso) con i racconti delle maratone e degli eventi sportivi ai quali partecipano. 
E ad annunciare il cambiamento è stato proprio lui, che su Twitter, ieri sera durante la messa in onda della puntata, ha pubblicato una sua foto. Di ora, di com'è dopo aver perso 60 kg. Irriconoscibile!
Ad aiutarlo, la moglie, con la quale ora pratica jogging e si allena per correre alla maratona di Chicago.
Un esempio da seguire, perchè non c'è età per imparare a mangiar bene e iniziare a praticare attività fisica. 
Perchè non c'è un età per rinascere. Basta solo volerlo.


6 commenti:

  1. Ma guarda te! Io lo seguo quando mi capita masterchef, soprattutto al mio ragazzo piace.. Ma che anche bastianich (vuoi che moro? Hahahaha) fosse obeso non lo sapevo!
    Bene mi fa proprio piacere! Anche xkè credo che unn cuoco o chef non debba essere obeso, ok con qualche chilo in più con tutto gli assaggi che devono fare, ma proprio obeso no.. E' come dire che non sa fare il suo lavoro, non sa alimentarsi.. Curiosissima di vedere là nuova stagione adesso con il "nuovo chef" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Raki! Tutto bene?
      Guarda, io da foodblogger adoro tutto quello che riguarda la cucina, quindi anche Masterchef (anche se l'anno scorso alcuni concorrenti mi stavano tantissimo sulla balle quindi l'ho evitato!). L'USA poi è il top visto che sono una grande fan di Gordon!
      Chiudendo la parentesi, che Bastianich fosse obeso l'ho scoperto anch'io solo qualche mesetto fa!

      Elimina
    2. Più che i concorrenti mi sta su a volte là pignoleria dei giudici, anche se e' quello lo scopo del programma, ma gordon lo adoro pure io!!
      Anche in quello italiano x esempio cracco mi stava troppo su, poi invece l'ho visto in un altro programma in cui parlava di lui e ha detto riferito a masterchef "all'inizio non volevo andare, credevo di sbagliare, di non essere all'durezza, mi dicevo ma cosa vado a fare?" E mi e' stato più simpatico.. :)
      Quest'anno dell'usa ho adorato quella cieca, proprio xkè da cieca ha surclassato tutti gli altri!! :D

      Elimina
    3. Per me passare dalla versione americana a quella italiana è stato un shock! L'unico giudice che mi piaceva era Barbieri! L'anno scorso non l'ho visto perchè l'avvocatessa mi faceva venire il nervoso!

      Elimina
  2. Oddio..O.o mi stava più simpatico prima U_U ahahahaha scherzo..ha fatto benissimo, lo invidio per la sua forza di volontà...io vorrei andare a correre ma mi annoia da morire ahahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È davvero irriconoscibile!
      Io non ho mai fatto niente di sportivo nella vita, neanche a scuola, mi facevo esonerare sempre. Nell'ultimo anno 1/2 è cambiato tutto. E ho anche cominciato a correre. All'inizio è difficile perchè non è che si riesce a fare molto. Era più un camminate veloce che correre! Ma man mano ho incrementato, comprato scarpe giuste, cardiofrequenzimetro (vedere a quante calorie riuscivo ad arrivare mi spingeva a fare di più), fascia per iphone con colonna sonora giusta.... Poi, vabbè, ora siamo in inverno, tra pioggia, freddo e gravidanza, ho sospeso. Ma in primavera provaci anche tu!

      Elimina