Pagine

lunedì 12 maggio 2014

Gymball: che cos'è e come si usa? Guida al prodotto

La gymball è un attrezzo nato negli anni '60, in Svizzera, come strumento di supporto in ambito riabilitativo post traumatico/post operatorio. Per questo motivo viene anche chiamata swissball (ma la si trova anche come fitball).
Negli anni, poi, è stata introdotta nel mondo del fitness grazie alle sue molteplici applicazioni, diventando uno strumento ideale per il potenziamento muscolare.


La gymball esiste in varie dimensioni che dipendono dall'altezza dell'utilizzatore:

          Altezza               Diametro palla
  1. fino a 165                  45 cm
  2. tra 165 e 175            55 cm
  3. tra 175 e 185            65 cm
    1. oltre 185                   75 cm
    Tuttavia, i dati sono indicativi quindi, prima di procedere con l'acquisto,consiglio di provare le varie dimensioni tenendo conto che quella ideale permette di sedersi sulla palla e di ottenere un angolo retto con il ginocchio.
    Per utilizzarla al meglio, la palla deve essere ben gonfia ma non tesa, diciamo al 95%, e gli esercizi in appoggio vanno praticati su una superficie non scivolosa.
    Siccome l'instabilità è sia il suo pregio che il suo difetto, consiglio:
    - di iniziare con esercizi semplici, per prendere confidenza e impratichirsi;
    - di scegliere uno spazio ampio per allenarsi, lontano da mobili, tavolini, ecc...: in caso di caduta si evita di farsi del male e di rompere oggetti vari;
    - di iniziare i nuovi esercizi, più "difficili", con qualcuno affianco, che possa modificare la postura ed essere di supporto.

    Alcuni esempi di esercizi:


    Quali sono i benefici di un allenamento con gymball? Perchè acquistarla?
    I benefici sono molteplici. Questo perchè la palla restituisce all'utilizzatore la spinta - derivante semplicmente dal peso corporeo - sotto forma di energia.
    Questa energia viene impiegata per muovere le masse muscolari in una condizione di - quasi totale - assenza di gravità. 
    Si usa, quindi, per:
    - per migliorare l'equilibrio, lavorando su una base d'appoggio instabile (la palla, appunto);
    - per migliorare la flessibilità e la mobilità articolare;
    - per potenziare e rinforzare la muscolatura;
    - per migliorare la postura;
    - per migliorare la coordinazione.
    E' uno strumento versatile, adatto per tutti i tipi di ginnastica (dalla dolce all'aerobica) e può essere utilizzata a qualsiasi età, dai bambini agli anziani.

    Per quanto mi riguarda, la adoro! 
    L'ho comprata quando mio marito faceva fisioterapia post-operatoria. Poi ho iniziato ad usarla durante la mia fase di dimagrimento; la uso tutt'ora abbinandola a pesetti o fascia elastica e per esercizi da gravidanza.

    1 commento: