Pagine

venerdì 21 novembre 2014

Dieta senza carboidrati: funziona?

Troppo spesso sento parlare di diete (o di seguire regimi alimentari per un  tempo limitato) prive di carboidrati. Sopratutto se si vuole perdere peso velocemente.
E', infatti, pensiero comune che i carboidrati siano causa di ingrassamento e aumento di peso. Eliminandoli, quindi, si dimagrisce.

Ma è così? Le diete senza carboidrati fanno dimagrire?


Inizialmente si, l'ago della bilancia si muove e anche velocemente.
Tuttavia non si tratta di un dimagrimento reale e duraturo. Ed una ricerca condotta negli Stati Uniti si è occupata proprio di stabilire l'importanza dei carboidrati nelle diete dimagranti.

Lo studio, della durata di tre mesi, è stato condotto su un gruppo formato da 45 donne di età compresa tra i 18 ed i 45 anni.
Alle pazienti sono stati dati regimi alimentari diversi: ad alcune sono stati ridotti solo i grassi mentre ad altre i carboidrati.
Al termine dei tre mesi, le donne che avevano seguito gli schemi senza carboidrati erano dimagrite più delle altre. Ma a lungo andare la situazione cambia perchè una dieta priva di carboidrati è innaturale, viene abbandonata velocemente ed i chili "persi" vengono ripresi entro due anni.

Quindi qual'è il modo migliore per dimagrire?
Non eliminare nulla, ma ridurre le quantità. Aumentare l'assunzione di frutta e verdura e prediligere i carboidrati integrali a quelli raffinati.
A chiudere il cerchio, praticare sport. Anche solo camminare!
In questo modo si dimagrisce poco per volta ma i risultati ottenuti sono duraturi nel tempo.

Nessun commento:

Posta un commento