Pagine

lunedì 17 aprile 2017

Pancia piatta? Ecco 3 esercizi per ottenerla facilmente e in casa!

Si avvicina l'estate e, con essa, il dramma della prova costume.
Cerchiamo tutti i metodi possibili e immaginabili per ritrovare una forma fisica perfetta.
Ci ritroviamo spesso un po' mollicci dopo l'inverno e la pancia è sicuramente la prima coinvolta!

Possiamo, tuttavia, con pochi e semplici esercizi da fare in casa propria ottenere - o ritrovare - una bella pancia piatta!

1) Crunches/sit ups
Due esercizi simili ma dall'efficacia differente.
La posizione di partenza è la stessa: sdraiati, con il viso rivolto verso l’alto, ginocchia flesse, piedi appoggiati a terra come le spalle mentre le braccia si possono tenere diritte davanti a sé, incrociate al petto o piegate dietro la testa.
Ed ora la differenza: mentre nel crunch (in foto) si sollevano solo la testa e le scapole fino a sentire la contrazione addominale, tornando poi alla posizione di partenza, nel sit-up le spalle devono sollevarsi interamente dal suolo, contraendo non solo l’addome ma anche altre zone del corpo fino ad arrivare ad una posizione quasi seduta, con il tronco obliquo rispetto al pavimento.
In base al grado di allenamento si può scegliere quale eseguire.
Ripetizioni: 15/25

2) Crunch and twist
Non è nient'altro che un crunch con torsione, per coinvolgere gli addominali obliqui. Anche qui troviamo diversi modi di esecuzione, sempre in base al grado di allenamento. Lo si può eseguire con ginocchia flesse e piedi appoggiati a terra, oppure con ginocchio sollevato e braccio allungato (allenando quindi prima una parte poi l'altra) come in foto o ancora con le gambe allungate alternate.
Anche qui ripetizioni da 15/25 per lato

3) Plank
Non c' esercizio migliore e più completo. Il plank, infatti, non coinvolge solo la zona addominale, bensì tutti i muscoli del corpo.
Si tratta di un esercizio statico in cui mantenere il corpo in posizione corretta.
Sdraiarsi per terra, con l’addome rivolto verso il basso. Piegare i gomiti a 90º, in modo che risultino allineati con le spalle. Il corpo deve formare una linea retta dalla testa ai talloni appoggiandosi solo sugli avambracci e sulla punta dei piedi. I gomiti devono rimanere esattamente sotto le spalle e la testa ed il collo devono essere dritti.
Mantenere la posizione 30 secondi. Fare una pausa di 10 secondi e ripetere altre due volte.

 
Ripetere il circuito per 4 volte.
 
Potete inserire questi mini workout nella vostra routine quotidiana o comunque almeno a giorni alterni. Sono ottimi a fine camminata!
 
Naturalmente - ed è sempre meglio specificarlo! - il movimento va sempre associato ad una corretta alimentazione! Insomma, se andate a mangiare da Mc Donald's tutti i giorni Big Mac pochi e semplici esercizi non vi faranno venire una tartaruga da sogno.
 

Nessun commento:

Posta un commento